HURRICANE

 

Hai sconvolto la mia vita lasciandomi tutto quello che sei in un istante per poi sparire.
Ora ho bisogno di restituire tutto questo, non mi importa a chi.
Devo dirottare quel treno di energia verso qualcosa, lontano da me.
Lo lascio a te che stai leggendo, a te che stai ascoltando.
Ancora sconvolto reagisco e grido più forte di prima perchè non sono stato abbastanza chiaro. Tutto è diventato così difficile e ora io ho solo bisogno di uscire di casa, di uscire da me.
Voglio far tremare questo palcoscenico.
Sarò insolente, travolgerò ciò che mi si presenterà davanti.
Lascio scorrere nelle vene quell’istinto che stavo uccidendo, lo lascio scorrere e mi accorgo di non poter più fermare il suo battito. Il mio battito.
Questo è l’uragano che non fa sentire lo scorrere del tempo.
Questo è l’uragano che spazza via i pensieri.
Questo è Hurricane.

 

P.

Leave a Reply